Blog di Flaviosavio

Web, Tecnologia, Scienza, Informazione, Conoscenza, Open Source

ScuolaFilosofica diffondere la cultura

ScuolaFilosofica ha come ideale quello di diffondere la cultura, tramite un portale enciclopedico che raccoglie articoli di qualità. Gli articoli spaziano dalla filosofia alla storia, dalla letteratura generale alla geografia, fino a una sezione dedicata alle recensioni di libri, saggi e romanzi. Gli autori di questi articoli sono tutti laureati o prossimi alla laurea. Se sei interessato a ScuolaFilosofica e nel progetto per una cultura diffondibile gratuitamente e aperta a tutti non esitare a contattarli.

Marinanow motore di ricerca di posti barca

Marinanow è un motore di ricerca di posti barca in tutte le marine del Mediterraneo. Marinanow è un portale di prenotazioni che permette ai propri utenti di trovare disponibilità di posti barca e barche, comparare prezzi e prenotare in tempo reale presso marine e società di charter. Con Marinanow trovi il tuo posto barca, prenoti direttamente da device e smartphone, paghi senza intermediari né costi aggiuntivi e ormeggi all’istante.

Agri-info informazioni agricoltura europea

Agri-info.eu è un sistema informativo sul lavoro online che ti informa sulle condizioni retributive e lavorative nell’agricoltura europea. Come ben pochi altri settori il lavoro agricolo è caratterizzato dall’occupazione stagionale e dal lavoro migrante. Solo nell’Unione Europea il numero di lavoratori interessati per stagione è stimato in un volume superiore ai quattro milioni. Le condizioni di lavoro e di vita di questi lavoratori sono in parte catastrofiche. Una delle cause sta nel fatto che i lavoratori non conoscono i regolamenti in essere nei singoli paesi. Gli obiettivi di questo progetto sono:

  • ampliare la base informativa dei sindacati agricoli
  • creare trasparenza su scala europea su retribuzioni e condizioni di lavoro nell’agricoltura
  • presentare informazioni fornite dai lavoratori europei sulle condizioni di lavoro nell’agricoltura europea

Il progetto viene realizzato in collaborazione dall’IG BAU, dal sindacato europeo dell’agroindustria EFFAT e dal PECO-Institut e.V., con il sostegno finanziario della Commissione Europea.

Musica popolare italiana terra dei suoni

Musica popolare italiana è un portale interattivo che promuove e racconta attraverso la musica popolare le radici e le tradizioni. Una piattaforma internazionale, che conta al suo interno migliaia di artisti e band, tantissimi video musicali, scuole di ballo, canto e molti eventi inerenti alla musica popolare. Il sito, disponibile in lingua italiana ed inglese, è un vero e proprio punto di riferimento per la musica popolare italiana. Un progetto culturale che mira a fare diventare la musica popolare un prodotto innovativo dove trovare nuove opportunità, promuovendo l’Italia, raccontandone i territori e contribuendo a radicare un’idea della cultura locale più aperta.

StoryLab guarda al passato e vivi il futuro

StoryLab è un progetto de L’Eco di Bergamo che intende ricostruire la storia della Bergamasca per immagini, creando una banca dati digitale cui tutti i lettori possono contribuire iscrivendosi al portale. Una raccolta di immagini fotografiche per raccontare la storia dei luoghi e delle loro trasformazioni, le tradizioni e vissuti personali; un’iniziativa per non dimenticare ciò che siamo stati. Attraverso il portale di Storylab è possibile partecipare al programma di raccolta delle immagini fotografiche storiche e alla realizzazione di un archivio in continua evoluzione.

Twletteratura libri e cultura giocando

Twletteratura è una comunità di lettori nata per leggere, commentare e interpretare i testi della letteratura italiana attraverso i social network. Twletteratura cerca di stimolare la lettura utilizzando cose che ognuno di noi ha a portata di mano: un libro, uno smartphone (tablet o pc), una connessione internet, un account di Twitter. In Twletteratura ci sono anche giochi che coinvolgono da poche decine a migliaia di persone, le quali scrivono parafrasi, variazioni, commenti e libere interpretazioni in forma di tweet. Fra questi, molti sono stati riformulati in tweetbook, testi musicali, illustrazioni artistiche e performance urbane.

Zonzofox scopri l’Italia con una guida

Zonzofox è la tua guida personale per scoprire l’Italia con una guida su misura gratis. La tecnologia è la chiave per valorizzare la cultura italiana, il suo patrimonio paesaggistico, le sue tipicità enogastronomiche locali e tutte le attività economiche che ruotano intorno al turismo. Zonzofox rende fruibile ai turisti tutte le informazioni di cui hanno bisogno, selezionandole sulla base dei loro interessi e favorire lo sviluppo di un turismo più competitivo, un turismo concepito su misura intorno alla persona, per rendere l’esperienza di viaggio unica.

OK bed and breakfast ricerca alloggi online

OK bed and breakfast è un portale dei bed and breakfast italiani. Migliaia di B&B con schede dettagliate, foto, prezzi, servizi e tanto altro ancora. Un portale con lo scopo di dare maggior importanza alle strutture e semplificare la ricerca di un bed and breakfast da parte degli utenti, che potranno trovare dove dormire per le loro vacanze cercando per regione, per servizi offerti, per zona o per nome esatto del B&B. Una volta trovata la struttura, potrà essere contattata direttamente dal portale, nessun costo ne per il gestore ne per l’utente, il servizio di contatto e ricerca è completamente gratuito. Quindi cosa aspetti, scegli le tue vacanze o semplicemente dove dormire con OK bed and breakfast.

Vacanza Studio ricerca per viaggi studio

Vacanza Studio è un motore di ricerca italiano dedicato alle vacanze studio all’estero. Vacanza Studio è specializzata per organizzare in modo eccellente e curato, viaggi studio e lavoro all’estero. Vacanza Studio è in contatto diretto con eccellenti scuole, college ed università, uffici per il collocamento altamente specializzati, ottimi alloggi, compagnie assicurative e transfer aeroportuali.

Youth2Work progetto per giovani europei

Youth2Work è un programma di sostegno realizzato su misura per consentire ai NEET (Not being in Employment, Education or Training), ovvero coloro che non lavorano né studiano, di acquisire preziose soft skills e competenze che facilitino la ricerca di lavoro. L’obiettivo è quello di migliorare le opportunità di istruzione e formazione professionale per i giovani europei svantaggiati in cerca di lavoro al fine di consentire loro di sviluppare l’occupabilità. Youth2Work si rivolge a due principali gruppi di destinatari:

  • Giovani NEET: giovani che non lavorano né studiano e pertanto svantaggiati nell’ingresso nel mercato del lavoro;
  • Formatori e tutor che operano nell’ambito della formazione professionale rivolta ai giovani NEET.

I risultati attesi dai partner del progetto per i giovani NEET saranno:

  • L’ingresso di giovani NEET svantaggiati nel mercato del lavoro;
  • L’accrescimento delle loro competenze trasversali;
  • Il potenziamento della loro occupabilità;
  • Una maggiore consapevolezza delle possibilità di impiego, per esempio attraverso la mobilità europea o l’imprenditorialità;
  • La crescita della loro autostima, assertività, capacità di comunicazione;
  • La riduzione della sensazione di isolamento ed emarginazione.

Per quanto riguarda i formatori/tutor gli effetti previsti sono:

  • Una maggiore sensibilità nel comprendere i bisogni dei giovani NEET svantaggiati e la capacità di trasmettere loro consapevolezza nelle proprie potenzialità;
  • La consapevolezza dell’importanza dell’impiego delle migliori pratiche europee in materia di VET (Vocational Education Training) a supporto dei giovani NEET svantaggiati.

La disoccupazione giovanile è un grave problema che affligge tutta l’Europa. Youth2Work include tra i partner alcuni Paesi tra quelli con i più alti tassi di disoccupazione giovanile in Europa: Italia, Grecia, Portogallo, Inghilterra. Ricerche dimostrano che alcuni fattori sociali, economici e personali aumentino gli effetti del fenomeno NEET. Questi fattori includono le condizioni di disabilità, le disparità di genere, la provenienza da un background migratorio o la residenza in aree remote. Scarsa attenzione viene mostrata nei confronti di questi sottogruppi che richiedono, invece, un supporto mirato in risposta alle diverse e specifiche esigenze. L’aggravarsi della crisi economica e i tagli ai finanziamenti per i programmi a supporto dei giovani disoccupati contribuiscono, inoltre, a rendere ancora più complesso l’accesso al mondo del lavoro. Youth2Work fornisce un programma personalizzato di sostegno per consentire ai giovani NEET un più facile accesso al mercato del lavoro attraverso l’acquisizione di preziose competenze relazionali e professionali.