Exoplanet enciclopedia pianeti extrasolari

Exoplanet è un’enciclopedia di pianeti extrasolari, come sappiamo i pianeti del sistema solare sono otto: in ordine di distanza dal Sole si tratta di Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno (conosciuti fin dall’antichità), Urano (scoperto nel 1781) e Nettuno (scoperto nel 1846). Tradizionalmente si contavano nove pianeti: il nono era Plutone, scoperto nel 1930; nel 2006 l’Unione Astronomica Internazionale ha tuttavia deciso di classificare quest’ultimo come pianeta nano. Nel 2003 Michael Brown, astronomo californiano, con un’equipe di studiosi ha scoperto quello che ritiene essere il decimo pianeta del sistema solare anche se molti studiosi sono ancora scettici a riguardo. Il nuovo planetoide, conosciuto come Eris , fu identificato come l’oggetto più distante in orbita intorno al Sole. Sono stati successivamente riconosciuti pianeti nani più distanti di Plutone, come Makemake e Haumea. Questa enciclopedia o catalogo ha lo scopo di fornire informazioni su nuove scoperte e nuovi dati annunciati da astronomi professionisti, utili a facilitare il  progresso nel campo della planetologia extrasolare. I ricercatori che vogliano fare uso quantitativo e scientifico possono esercitare il proprio giudizio sull’affidabilità dei dati e delle scoperte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
= 5 + 2