iCarry spedire pacchi e risparmiare tempo e denaro

iCarry è un social courier italiano: permette di risparmiare tempo e denaro, consentendo al corriere occasionale di ottenere un contributo spese per i suoi viaggi e consentendo al corriere professionista di aumentare il suo parco clienti. Collegandosi su iCarry, qualsiasi persona che necessiti di consegnare un pacco o una lettera nella propria città può cercare e trovare altri utenti disponibili ad effettuare tale consegna al suo posto, in cambio di un contributo alle spese di chi sta consegnando. Il tutto avviene, quindi, in piena filosofia sharing economy: risparmiare tempo e denaro, ottimizzando e migliorando gli spostamenti delle persone, aggiungendo servizi innovativi. iCarry ha un costo per gli utenti?

  • Per il mittente: la registrazione alla piattaforma è gratuita e i costi per il servizio sono azzerati. Per quanto riguarda le spedizioni in sé, potendo ogni corriere impostare il contributo spese (per quello occasionale) e il prezzo (per il corriere professionista) che più ritiene opportuno, i costi variano a seconda della distanza e della persona/azienda contattata. E’ stimato un pagamento medio tra i 7 e i 10 € a spedizione.
  • Per il corriere: i costi di registrazione al servizio sono azzerati. Per quanto riguarda il prelevamento dei fondi trattenuti da iCarry a scopo precauzionale e rilasciati sul conto virtuale del corriere occasionale, il corriere occasionale dovrà corrispondere a PayPal (se sceglie questo servizio di prelevamento) le commissioni previste da PayPal stessa.

Quanto costa la consegna? Il bello di iCarry è proprio questo: le persone che fanno parte della piattaforma e della schiera di corrieri occasionali, decidono autonomamente quanto chiedere di contributo spese per una determinata consegna. Ma come? Non certo stando a contrattare, perdendo tempo. Infatti ogni corriere avrà la possibilità di inserire dei valori statici e dinamici a km, con un complesso e veloce algoritmo, iCarry farà il resto quando voi immetterete la via di partenza e arrivo del pacco, mostrandovi la lista dei corrieri disponibili e i contributi richiesti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
= 5 + 5