Presseurop Informazione Europea

Presseurop è una rete costituita da testate giornalistiche i cui membri lavorano nel rispetto della presente politica editoriale e delle politiche editoriali delle rispettive testate. Presseurop ha lo scopo di fare il punto su un largo spettro di argomenti relativi al progetto europeo e di far vivere l’Unione europea (Ue) attraverso la stampa dei 27 Stati membri, dei paesi candidati e del resto del mondo, grazie alla selezione, alla verifica e alla pubblicazione di informazioni che riguardano l’Ue e l’Europa in senso lato. L’obiettivo dei partner di Presseurop e dei loro giornalisti è quello di partecipare allo sviluppo di un dibattito democratico informato in seno all’Ue. I partner di Presseurop e i loro giornalisti agiscono in assoluta indipendenza da qualunque pressione o richiesta proveniente da istituzioni dell’Ue, partiti politici, gruppi di pressione, Paesi membri o da qualunque altro Stato o istituzione riguardo il contenuto dei suoi “servizi Ue” (cioè le trasmissioni e i programmi su argomenti attinenti all’Unione europea e previsti dal contratto che lega Presseurop alle istituzioni dell’Ue). Nel funzionamento e nelle scelte editoriali del progetto, i membri di Presseurop si attengono ai criteri etici in vigore nella professione. Un’informazione imparziale, equilibrata e aperta sui dibattiti e sulle tematiche che sono trattate dalla stampa europea e internazionale. I membri di Presseurop hanno il compito di rendere interessanti e vivaci i temi dibattuti da Presseurop, in particolare attraverso un trattamento editoriale adeguato e garantendo un rapporto interattivo con i lettori. Il sito web Presseurop è pubblicato in 10 lingue, offre un trattamento equilibrato dell’attualità europea. Per “attualità europea” non si intende una copertura esaustiva degli avvenimenti che si verificano nell’Unione e nei suoi paesi membri, ma un’analisi selettiva delle grandi tematiche, dibattiti e opinioni che interessano lo spazio mediatico europeo. Presseurop non vuole dare un resoconto completo dell’attività della Commissione e delle diverse istituzioni comunitarie, ma punta a fa conoscere nei 27 Stati membri l’attualità istituzionale e politica dell’Unione europea attraverso una descrizione imparziale, organizzata e commentata dell’operato politico di organi e istituzioni dell’Ue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
= 3 + 0