Wikipedia enciclopedia libera

Wikipedia è un’enciclopedia multilingue liberamente consultabile sul web, fondata sulla certezza che ciascuno possiede delle conoscenze che può condividere con gli altri. L’ambizioso progetto, che prende il via il 15 gennaio 2001 in lingua inglese, nell’arco di soli quattro mesi ha visto nascere altre edizioni, tra cui quella in italiano. La caratteristica principale di questa enciclopedia è di essere interamente scritta da volontari: chiunque può creare o modificare una voce istantaneamente. Gli utenti stessi si occupano anche di approvare le regole e le linee guida per il funzionamento dell’enciclopedia. Come si può evincere da alcuni suoi principi fondamentali, Wikipedia si pone come obiettivo il raggiungimento di punto di vista neutrale, incoraggiando le persone con opinioni diverse a confrontarsi e a lavorare insieme per rendere le voci equilibrate e condivise. Tutti i contenuti presenti su Wikipedia sono rilasciati con una licenza definita libera, la GNU Free Documentation License (GFDL); possono pertanto essere utilizzati, modificati e ridistribuiti con ampia libertà, purché si rispetti quanto previsto dalla licenza stessa (in particolare per ciò che concerne l’obbligo di citare la fonte). Wikipedia è solo uno dei nove progetti creati fino ad oggi da Wikimedia Foundation e incarna solo un aspetto della diffusione della conoscenza.  Gli altri progetti Wikimedia sono:

  • Commons (risorse multimediali)
  • Wikibooks (manuali e libri di testo)
  • Wikinotizie (fonte di notizie)
  • Wikiquote (aforismi e citazioni)
  • Wikisource (biblioteca digitale)
  • Wikispecies (specie viventi)
  • Wikiversità (risorse e attività didattiche)
  • Wikizionario (dizionario e lessico)
  •  

    Buona ricerca e lettura, non affaticatevi troppo :-)

    One thought on “Wikipedia enciclopedia libera

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *
    = 5 + 8